lunedì 31 agosto 2015

Vegetal-Progress: solo prodotti naturali!



La Vegetal-Progress® è stata fondata nel 1974 dal biochimico dr. Giorgio Perotti per operare nel settore dei prodotti puri naturali ad uso alimentare e cosmetico.
La Vegetal-Progress® accompagna da anni con i propri prodotti campioni di diverse discipline sportive estreme (rugby, alpinismo, triathlon, duathlon, nuoto gran fondo, tuffi). Tra gli altri Tania Cagnotto e Nadia Cortassa.

Ecco i criteri di qualità che presiedono alla nostra attività.

1. Ricerca e filosofia
Amore e rispetto dell’uomo e della natura. Conoscenza della botanica. Proprio laboratorio di ricerca ed analisi che gode di importanti e continui investimenti.

2. Materie prime
Sostanze vegetali di primissima scelta, minimamente trasformate e conservate unicamente con procedimenti fisici (concentrazione, diminuzione attività dell’acqua, pastorizzazione, freddo).
Non utilizziamo OGM. Non utilizziamo materie prime irradiate.
Non utilizziamo nessuna materia prima derivata da oli minerali.

3. Provenienza

Da culture certificate biologiche secondo il Reg. CE n° 834/2007, da piante selvagge, da selezionate aree di raccolta spontanea o coltivo. In ottemperanza all’art. 1-bis Legge n°204/2004 in etichetta compare il luogo d’origine dell’ingrediente utilizzato.

4. Produzione e logistica

In ambiente sterile per prevenire contaminazione microbiologica in opificio rispondente a modernissimi criteri di lay-out ed autorizzato dal Ministero della Salute. Personale di alta professionalità mantenuto in continuo aggiornamento con corsi interni ed esterni. Conservazione di materie prime e prodotti finiti in locali adeguati e sotto controllo automatico di temperatura, umidità e pressione con mantenimento continuo dei valori richiesti.

5. Controlli

Applicazione di sistema di autocontrollo secondo la legge comunitaria e nazionale. Sistema di qualità secondo lo standard ISO9001:2008. Sistema applicato adeguato alla produzione di farmaci. Continue verifiche durante produzione e confezionamento. Analisi su materie prime (prima della spedizione e dopo il ricevimento da parte nostra) e sui prodotti finiti.

6. Additivi

Non sono mai stati utilizzati coloranti, conservanti, aromi artificiali. La profumazione dei dermo-cosmetici avviene, laddove prevista, con oli essenziali biologici.

7. Test su animali

Non vengono eseguiti, né commissionati a terzi, test su animali né sulle materie prime, né sui prodotti finiti.
Non si utilizza gelatina animale e le capsule impiegate nella produzione di integratori sono a matrice vegetale: amido di patata (capsule molli), idrossipropilmetilcellulosa (capsule dure).

8. Ambiente
Sia in coltivo che in produzione non si utilizzano concimi, antiparassitari, antifungini sintetici; nei locali di produzione e magazzino si utilizzano carrelli elevatori elettrici; ricorso ad energie rinnovabili; risparmio energetico spinto grazie all’architettura con cui sono stati concepiti e realizzati gli edifici.

Vegetal-Progress vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: http://www.vegetal-progress.it

venerdì 28 agosto 2015

Stoppato: riso e pasta in famiglia



Il Vialone Nano nasce nel 1937 dall’incrocio di due importanti qualità di riso: il Vialone ed il Nano, così chiamato per la ridotta altezza della pianta. Appartiene alla famiglia dei risi semifini ed è caratterizzato da un chicco piccolo, allungato e tondeggiante con una perla di amido molto pronunciata. Il suo chicco ricco di amilosio garantisce compattezza e capacità di crescita in cottura unite ad una morbidezza e leggerezza uniche. È indicato soprattutto per risotti, in quanto assorbe bene i condimenti. Molti grandi chef in tutto il mondo lo apprezzano per il suo corpo morbido e leggero, e per l’innata capacità di mantenere la cottura. Non a caso, viene considerato tra i risi italiani più pregiati per la preparazione di ottimi risotti.

La pasta senza glutine

La nostra pasta senza glutine viene realizzata con un mix perfetto di farine di riso e mais che conferisce al prodotto il giusto equilibrio sia nel gusto che nella struttura. La nostra pasta quindi, nonostante sia priva di glutine, è buona e riesce a mantenere una consistenza ottimale “al dente”. Perfetta per chi deve rinunciare al glutine, ma non vuole fare a meno del piacere quotidiano della pasta. 

Il progetto quinoa italiana

La pianta di quinoa ha origini antiche e lontane: è stata infatti coltivata per millenni in Sud America. Oggi, grazie alle varietà disponibili e alla loro adattabilità ai diversi climi e terreni, la coltivazione di quinoa si sta espandendo in altre aree geografiche del pianeta. La nostra azienda, supportata da tecnici esperti e da istituti universitari internazionali, ha effettuato i primi test produttivi nel 2011. Dopo alcuni anni di verifiche e prove siamo certi di aver raggiunto un livello qualitativo molto buono, per questo abbiamo deciso di immettere il prodotto sul mercato. Altre aziende agricole locali hanno aderito al nostro progetto permettendoci di creare un gruppo di lavoro affiatato. Abbiamo così aumentato i terreni destinati alla coltivazione di quinoa, certi di aver ottenuto importanti risultati in termini di qualità. Grazie alla nostra rete di aziende agricole in Italia ed in Europa siamo in grado di fornire direttamente l'industria.  

Cos’è la quinoa

La quinoa (Chenopodium quinoa Willd) è uno pseudocereale appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae, che veniva già coltivato migliaia di anni fa dagli Incas nelle regioni Andine soprattutto in Perù e Bolivia. Il termine Quinoa deriva dalla lingua Quechua (La Chisiya Mama) e significa “la madre dei cereali” o “supercereale”. Era considerato il cibo sacro per eccellenza. Oggi la Quinoa è considerata un superalimento grazie alle sue proprietà:
- È SENZA GLUTINE: Adatta per chi soffre di celiachia e a chi non tollera bene il glutine
- È FONTE DI PROTEINE DI ALTA QUALITÀ: La Quinoa è chiamata 'pseudocereale', tuttavia contiene più proteine rispetto a qualsiasi altro cereale, riso, pasta o patate. Inoltre, il valore biologico (VB) delle sue proteine è superiore alla media. L’alta qualità delle proteine deriva dalla giusta combinazione degli aminoacidi essenziali che le contengono. Con un VB di 75, la Quinoa ha dei valori migliori rispetto al latte (72), alla carne (60), al frumento (60) o al mais (44). Inoltre la Quinoa contiene tutti gli aminoacidi essenziali che il nostro organismo non è in grado di produrre e che quindi devono essere ricercati nel cibo. La Quinoa è dunque fondamentale nelle diete vegetariane e vegane. Grazie alle sue proteine è un valido aiuto se si vuole mantenere un corpo sano ed in forma. 
- È FONTE DI FIBRE ALIMENTARI: La quantità di fibra alimentare contenuta nella Quinoa è molto alta, più che nel riso, nella pasta o nelle patate. È un elemento importante in quanto aiuta la digestione ed il buon funzionamento intestinale. La fibra alimentare dà la sensazione di sazietà dopo aver mangiato ed inoltre aiuta a prevenire il diabete di tipo 2.
- È RICCA DI VITAMINE E MINERALI: La Quinoa ha un alto contenuto di vitamine come la vitamina C, E e B e minerali come ferro, zinco, fosforo e magnesio. 
- HA UN BASSO INDICE GLICEMICO: I carboidrati nella quinoa si slegano lentamente. Il glucosio nei carboidrati viene quindi rilasciato gradualmente nel flusso sanguigno. Questo assicura una maggiore stabilità del livello di zucchero nel sangue. Gli alimenti con un indice glicemico basso sono sicuramente migliori per la salute; forniscono energia di  lunga durata e producono meno grasso corporeo. La Quinoa è quindi un alimento importante anche per chi pratica sport o una vita molto attiva.


Stoppato vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: www.stoppato1887.com

giovedì 27 agosto 2015

Sommariva: Benvenuti in Frantoio!



L’Antico Frantoio Sommariva si trova ad Albenga, storica cittadina della Riviera Ligure di Ponente, tra le mura della città medioevale. Da oltre cento anni, il frantoio produce l’olio extra vergine di oliva “mosto” a freddo e tutte le specialità della vecchia cucina ligure.

La lavorazione è fatta artigianalmente ed i prodotti, quasi tutti provenienti dall’Azienda Agricola di famiglia, sono conservati esclusivamente in olio extra vergine di oliva, senza l’aggiunta di additivi chimici e conservanti, ottenendo così una qualità e genuinità ineguagliabili.
Da oltre 100 anni l'Antico Frantoio Sommariva -situato tra le mura medievali della città di Albenga- è il luogo dove la famiglia Sommariva produce l'olio extra vergine di oliva “mosto” a freddo e dove vende tutte le specialità della cucina ligure che produce nel pieno rispetto della lavorazione artigianale e senza aggiunta di additivi e conservati.
A fare del Frantoio Sommariva uno dei gumbi più spettacolari della zona è proprio la sua ubicazione dentro alle mura medievali che a loro volta si fondono su altre cinte murarie di origine romana. Sotto le volte a vela è possibile trovare vecchi attrezzi agricoli, giare, torchi, oggetti che Domenico (detto Nino) Sommariva raccolse negli anni e foto di ulivi senza dimenticare anche l'odore inconfondibile della lavorazione delle olive.
Anche la lavorazione dell'olio ha dovuto ovviamente adattarsi alle direttive CEE e per questo le vecchie macine sono rimaste solo da esposizione e la tecnologia, insieme al personale qualificato, sono diventati ormai i protagonisti della produzione dell'olio.

Sommariva vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito:www.oliosommariva.it

mercoledì 26 agosto 2015

Natural Food: la piada senza glutine


Natural Food è una realtà nell’ambito dei prodotti da forno fondata con la sinergia di uno tra i primi e consolidati produttori italiani di piadine. La qualità superiore di tutti i nostri prodotti è il valore aggiunto su cui Natural Food basa la propria strategia competitiva attraverso:


  • La scelta di fornitori in grado di garantire continuità al top negli  standard delle materie prime di altissima qualità.
  • Il rispetto della ricetta tradizionale e la ricerca di nuove tipologie di prodotto diversificate per intercettare e soddisfare le esigenze dei consumatori.
  • Un’industrializzazione consapevole che rispetti, enfatizzi e non snaturi i metodi tradizionali ed artigianali di produzione di prodotti da forno.
  • Il rispetto rigoroso delle normative di igiene e sicurezza alimentare mediante l’utilizzo di ambienti climatizzati ed igienicamente controllati e l’implementazione di procedure e standard di qualità monitorati lungo tutta la catena produttiva.
  • Lo staff produttivo composto da personale tecnico qualificato atto a garantire alta qualità nel rispetto della sicurezza alimentare.
  • La rete commerciale in grado di sviluppare la distribuzione in tutti i canali di vendita come GDO, DO, retail e horeca, sia sul territorio nazionale che estero.

Senza glutine

L’attenzione per particolari esigenze nutrizionali dei consumatori ha portato la Natural Food a realizzare una linea di prodotti senza glutine specifica per celiaci.

Natural Food vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: http://www.tasteitalia.it

martedì 25 agosto 2015

Molino Spadoni: lo specialista delle farine


Molino Spadoni è leader nazionale nel mercato delle farine e miscele speciali. Infatti, l’azienda di Ravenna produce una vasta gamma di farine e mix di altissima qualità, che garantiscono eccellenti risultati sia nell’uso professionale che nell’uso domestico. Ed è soprattutto nell’area dell’utilizzo domestico che Molino Spadoni ha interpretato con successo le evoluzioni e le esigenze dei consumatori moderni, sempre più appassionati di cucina ed alla ricerca dei migliori ingredienti in grado di garantire la riuscita dei propri piatti. La scommessa del Dr. Leonardo Spadoni all’inizio degli anni ottanta fu proprio quella di credere in questo mercato – allora in declino anche a causa di una modesta qualità della proposta – trasferendo il know-how dei prodotti professionali, in cui Molino Spadoni era indiscusso leader, all’uso domestico.


Ecco, dunque, apparire sugli scaffali di supermercati ed ipermercati le farine speciali, cioè ad indirizzo d’uso specifico (per pasta, per dolci, per pizza, ecc.), che dimostrarono al consumatore, grazie ai risultati in cucina, che le farine non erano tutte uguali. E l’esplosione di questo mercato da quel momento non ha avuto tregua: all’ampliamento della gamma delle farine speciali ha fatto seguito negli anni novanta il debutto della linea dei mix (Farina che lievita, Pizza Istantanea Gran Sapore, ecc.): prodotti già pronti per essere utilizzati senza l’aggiunta di altri ingredienti, quindi adatti ai consumatori moderni che hanno poco tempo da dedicare alla cucina. Dunque, è proprio grazie alle intuizioni del Dr. Leonardo Spadoni se oggi sugli scaffali dei negozi esiste una proposta completa ed articolata di farine speciali e preparati in grado di soddisfare ogni esigenza specifica.


Molino Spadoni vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni potete visitare il sito: www.molinospadoni.it 

lunedì 24 agosto 2015

Museo del cioccolato Antica Norba: buon cioccolato a tutti!

Logo Antica Norba 35anni
Provate ad immaginare un luogo in collina, lontano dai rumorosi e inquinati centri urbani e industriali, che avrete raggiunto dopo aver percorso una serie di tornanti con vista mozzafiato sulla pianura e sulle isole pontine, magari accompagnati da multicolori parapendii che volano sopra di voi.
Vi troverete immersi nel verde tra boschi di querce secolari.

Ecco, è proprio qui che sorge la nostra Azienda (Antica Norba - DOL.C.I.P.P. Srl).
Dall’esterno potrete restare un po’ delusi guardando questo “gigante” di ferro con taglio industriale ma, dopo aver parcheggiato il vostro mezzo nel comodo piazzale, la magia del percorso del Museo Vi accoglierà come in un mondo di fiabe.
Incontrerete gli strumenti Maya, alcune indicazioni sulla piantagione di Cacao, confezioni e pubblicità del primo novecento, un’antica fabbrica di Cioccolato completamente ricostruita con macchinari originali, potrete ricevere interessanti notizie sulla lavorazione del cioccolato nella sala video e, soprattutto, incontrerete "La Fonte del Cioccolato".
Qui il “Cibo degli Dei” sgorga caldo e profumato e ad ogni visitatore verrà offerta una degustazione gratuita.

Riceviamo circa 18.000 bambini ogni anno provenienti dalle scuole del Lazio che, oltre ad avere una visita guidata per un interessante approfondimento didattico e nutrizionale, non riescono a frenare il loro entusiasmo di fronte a tanta bontà.

Nel 1956 i nostri nonni, dopo una lunga esperienza negli Stati Uniti, aprirono un piccolo forno per la produzione di pane. L’esperienza artigianale nella preparazione dell’alimento principe è cresciuta negli anni con il continuo consolidamento sul mercato locale.

Nel 1977 la nuova generazione ha cominciato a produrre il cioccolato dopo varie esperienze nei laboratori più prestigiosi nella preparazione del “Cibo degli Dei”.

La passione e l’amore per questo straordinario prodotto ha portato, nel 1995, all’apertura del 1° “Museo del Cioccolato” d’Italia.

Vi invitiamo a percorrere insieme a noi il più gustoso e inebriante viaggio che avete mai affrontato….. seguiteci

DOLCIPP vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: http://www.museodelcioccolato.com

venerdì 21 agosto 2015

Dialcos: libera il sapore

Dialcos è un'azienda del settore alimentare, specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti dietetici. Salute, benessere e gusto sono gli ingredienti fondamentali di ogni alimento pensato e realizzato al suo interno.
L'attività Dialcos inizia nel 1960 con la produzione dello storico Dialbrodo, il primo granulare vegetale per brodo e condimento. Un prodotto unico, innovativo nella formulazione, pratico nell'uso e nel dosaggio, che si contrappone ai formati in tavoletta definiti "dadi".

L'orientamento all'alimentazione sana ed equilibrata rimane a tutt'oggi il principale obiettivo dell'azienda che ha sviluppato linee di prodotti dietetici, tra cui alimenti iposodici, arricchiti e senza glutine, diversificate per gamma e per canale distributivo (GDO e Farmacie). Particolare attenzione è data allo sviluppo di prodotti privi degli allergeni fonte delle principali intolleranze alimentari, curandone la realizzazione per preservare il "sapore" della tradizione e il quotidiano piacere della condivisione del cibo.


Dialcos vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: http://www.dialcos.it

giovedì 20 agosto 2015

Liberaire: La libertà della scelta, la sorpresa del sapore

Tutti i prodotti, contenenti materie prime Biologiche di alta qualità, sono realizzati in Olanda, presso un panificio dedicato esclusivamente alla produzione senza glutine in modo da garantire l'assoluta sicurezza alimentare dei consumatori. Lo staff del panificio Liberaire, altamente qualificato, studia e sviluppa continuamente nuove ideee e ricette, andando incontro alla esigenze dei propri clienti. Scelta e sapore, infatti, sono sempre al centro dell'attenzione. I nostri prodotti confezionati rimangono fragranti fino a sei mesi senza perdere la qualità che li contraddistingue. Con il panificio Liberaire, qualità e risparmio sono sempre garantiti!
Per la commercializzazione in Italia dei suoi prodotti Liberaire ha scelto la Bioorganic, presente da oltre 10 anni in Europa per il Biologico. Se sei un distributore, un ingrosso o un semplice negozio, contattaci per avere i nostri prodotti!
Il Panificio Liberaire, offre una vasta gamma di prodotti senza glutine:
  • Pane.
  • Dolci e biscotti.
  • Cracker e merendine.
  • Torte.
  • Snack.
  • Farine, materie prime per la panificazione.
  • Solo prodotti biologici certificati.
Liberaire vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: http://www.liberaire.it

mercoledì 19 agosto 2015

Aksum: supplier of better food


Aksum è una società commerciale che distribuisce grani di eccellenza provenienti da diverse parti del mondo garantendo elevati standard di qualità e servizi impeccabili.
A oggi Aksum distribuisce in esclusiva grano e farine di teff prodotte da Healthy Grain, azienda agricola olandese e più grande produttore di teff al mondo.
Aksum ha l’obiettivo di portare l’antico grano di teff sulle tavole dei consumatori italiani e renderlo apprezzato anche nella dieta mediterranea per il suo gusto e le elevate proprietà nutritive.

IL GRANO DI TEFF

Il teff è un cereale antico, le sue origini risalgono tra il 4000 e il 1000 a.C. nel Corno d’Africa e nel sud-ovest dell’Arabia. Semi di teff sono anche stati ritrovati in una piramide in Egitto fatta risalire al 3300 a.C..
Il Teff e’ il cereale con il seme più piccolo al mondo (in amarico teff significa “perso”, perche’ le dimensioni ridotte del chicco ne causavano la perdita durante il raccolto), con un diametro che misura meno di 1 mm ci vogliono ben 150 granelli di teff per l’equivalente di un chicco di grano.
Date le ridotte dimensioni, non è fattibile separare il germe della buccia, e quindi l’intero seme viene mantenuto nella macinatura della farina. Ciò si traduce in valori nutrizionali molto elevati.
Oggi la coltivazione del teff è concentrata nelle terre di origine, Etiopia e Eritrea – dove costituisce circa un quarto della produzione totale di cereali – per il consumo della popolazione indigena e del bestiame, e prevalentemente in India, in Australia, Stati Uniti e Europa per l’esportazione.
Il teff è naturalmente privo di glutine, il che lo rende un alimento molto appetibile e interessante per persone celiache o con altre intolleranze al glutine, e non solo.
Insieme ad altri cereali alternativi come miglio e quinoa, il teff sta rapidamente diventando noto tra chi vuole praticare un dieta salutista, grazie al suo grande valore nutritivo.

Il granello ha un delicato gusto di nociola e un sapore leggermente dolce. Più scuro è il seme, più il suo sapore è accentuato.
Il teff è un cereale estremamente versatile!
I granelli crudi possono servire come aggiunto per sostituire una parte dei semi o nocciole nelle ricette (pinoli, arachidi, ecc.) e come addensante per zuppe, stufati e casseruole.
Nelle pietanze vegetariane, i granelli cotti possono essere utilizzati con altri ingredienti come fagioli o tofù nelle preparazioni di polpette.
Il teff può essere servito come budino caldo per una sostanziosa colazione, resa sfiziosa con l’aggiunta di miele e frutta fresca affettata (porridge).
In altre ricette indutriali e non, come biscotti, torte, pasta brisée e pancakes, il teff sostituisce la farina di grano ordinaria con ottimi risultati.
Aksum vi aspetta al +Gluten Free Expo Gfe! Per maggiori informazioni visitate il sito: http://aksum.ch