venerdì 11 settembre 2015

Marmellata di Ciliegie



Adoro la marmellata fatta in casa. In realtà adoro tutto ciò che viene prodotto in casa, non solo il cibo.

Solitamente a Brescia il sabato mattina viene aperto l’ortomercato al pubblico solo per 3 ore. In questo modo tutta la frutta e la verdura non venduti ai grossisti vengono messi in vendita ad un prezzo minore e si fanno veri affari!

Le ciliegie sono state davvero un buonissimo affare, quindi via con la marmellata.

Gli ingredienti sono:
3 Kg di ciliegie pulite
900 g di zucchero
1 mela

Non uso pectina perché preferisco qualcosa di naturale, per questo c’è la mela.

Procedimento
1)   Lavare le ciliegie e farle asciugare bene
2)   Togliere il nocciolo stando attenti a non perdere il succo delle ciliegie
3)   In una ciotola capiente aggiungere alle ciliegie lo zucchero e lasciare fermentare per 12 ore
4)   Mescolate bene e, se volete, togliete il succo: ne ricaverete un ottimo sciroppo da aggiungere all’acqua o alle granite
5)   In una pentola larga ( più è larga, più sarà l’evaporazione, meno tempo ci vorrà) mettete il composto di zucchero e ciliegie e iniziate a far bollire
6)   Aggiungete la mela a pezzetti, io metto anche la buccia

7)   Arrivati alla densità desiderata iniziate a mettere nei vasetti e sterilizzate a 121°C per almeno 3 minuti